Distance never separates two hearts that really care
(La distanza non potrà mai separare due cuori che si vogliono bene)

 

Quando il 13 marzo del 2002 sono partita per lo stupendo viaggio in America, sapevo che una famiglia mi avrebbe accolto, sapevo che io mi sarei affezionata a loro e loro a me, ma non immaginavo davvero in che misura questo sarebbe davvero accaduto.
La prima volta che ho incontrato i FIORELLA, sono rimasta a bocca aperta di fronte alla loro cordialità, spontaneità, ospitalità.
Non scorderò mai nessuno di loro, perché tutti avevano qualcosa di speciale.
Non scorderò mai la madre KAREN, che mi trattava come una figlia, che mi chiedeva sempre informazioni sulla mia famiglia "italiana" e che cucinava un sugo delizioso!
Non dimenticherò il padre FRANK, lo "chef" di famiglia, con i suoi discorsi sull'importanza di far crescere i figli con dei principi e con la sua perenne voglia di scherzare.
Non dimenticherò la mia "sorella americana" RACHEL, dolce e determinata, simpatica e disponibile, che mi ha inserito nella scuola, fra i professori, fra i suoi tanti amici...
Non dimenticherò mai neppure NICK, il fratellino undicenne, che si comportava con me come "l'uomo di casa", che aveva una passione incredibile per tutti i tipi di automobili e che ha dimostrato una maturità eccezionale per la sua età.
Mi sarà impossibile dimenticare il piccolo di casa, CHRIS, con la sua irrefrenabile vitalità, con le storie che mi raccontava ogni mattina a colazione e con le numerose telefonate che riceveva dagli amici.
Infine ricorderò sempre anche il fratello maggiore FRANKIE, nonostante l'abbia visto una sola volta, perché mi ha trattato come se mi conoscesse da sempre e ha contribuito insieme agli altri a farmi sentire davvero a casa mia.
Di loro tutti insieme porterò con me i discorsi nel salotto sui più svariati argomenti, il bene che si volevano, il modo in cui mi trattavano e la sorpresa che mi hanno preparato per festeggiare in anticipo i miei 18 anni.
Tengo sempre con me due cose: una loro fotografia e una piccola poesia che mi hanno regalato, che inizia così: "Distance never separates two hearts that really care..."

D e b b y